Presentato ricorso del sig. Crepaz contro la FISI

Collegio di Garanzia

Il Collegio di Garanzia dello Sport ha ricevuto oggi un ricorso dal sig. Andrea Crepaz contro la Federazione Italiana Sport Invernali (FISI), il Comitato Regionale Veneto della FISI nonché il sig. Paolo Giubilato, in qualità di Commissario Straordinario, per l’annullamento e/o la declaratoria di nullità e/o comunque di invalidità, previa sospensione dell’efficacia, della delibera n. 253 del 31.10.2014 del Consiglio federale della FISI e relativo verbale di assemblea, in merito al commissariamento straordinario del Comitato Provinciale FISI di Belluno; della delibera e/o di ogni altro atto presupposto, connesso, collegato, con il quale la FISI ha stabilito di deliberare il commissariamento del Comitato Provinciale di Belluno; di ogni atto presupposto, consequenziale e, comunque, connesso, ad oggi comunque sconosciuti e quindi con riserva di motivi aggiunti.

Il ricorrente chiede al Collegio di Garanzia dello Sport di annullare e/o dichiarare nullo o comunque invalido l’impugnato provvedimento di commissariamento ed ogni altro atto presupposto e conseguente, ancorché non conosciuto e/o conoscibile, con conseguente conferma degli esiti delle elezioni del Comitato Provinciale di Belluno, ottenuti a seguito della riunione assembleare del 20 settembre 2014.