Accolto parzialmente appello Lorenzo Bonazia, 6 anni di inibizione

La Corte Nazionale di Appello Antidoping accoglie parzialmente l’appello proposto dal sig. Lorenzo Bonazia il 13 settembre 2021, avverso la decisione pronunciata dal TNA in data 2 luglio 2021, depositata con la motivazione il 20 agosto 2021 e notificata il 27 agosto 2021; ritenuta la responsabilità del sig. Bonazia per la violazione dell’art. 2.7 CSA 2015, gli infligge, ai sensi degli artt. 4.3.2 e 8.1 CSA 2015, l'inibizione di 6 anni con decorrenza, detratti dodici mesi a titolo di ritardo procedimentale, non imputabile, dal 2 luglio 2020 e scadenza al 2 luglio 2026; nonché, ai sensi dell’art. 9.1 CSA 2015, la sanzione economica accessoria di 1.500,00 euro; nulla per le spese della presente fase di giudizio.