Positivo Domenico Casertano (FCI): sospeso dal TNA in via cautelare

Antidoping

Il CONI comunica che, a seguito degli esami eseguiti dal Laboratorio di Roma, è stato accertato un caso di positività. Nel primo campione analizzato, è stata rilevata la presenza di Metilprednisolone per Domenico Casertano, tesserato della Federazione Ciclistica Italiana, al controllo in competizione disposto dalla FCI il 2 giugno 2015 a Telese Terme, in occasione della quinta tappa X Cross del Campionato Provinciale BN N.V.

La Prima Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping ha provveduto a sospendere in via cautelare l'atleta, accoglienza l'istanza dell'Ufficio di Procura Antidoping.