TNA respinge il ricorso di Alessandro Generali per la sospensione cautelare

Antidoping

La Seconda Sezione del Tribunale Nazionale Antidoping ha respinto il ricorso del Sig. Alessandro Generali  (tesserato FISE), contro il provvedimento di sospensione cautelare deciso dalla Prima Sezione del TNA il 30 ottobre 2015, condannandolo al pagamento di 250,00 Euro per le spese processuali.