Sospensione cautelare per Rodella (NUOTO)

ANTIDOPING:

La Prima Sezione del TNA ha provveduto ad accogliere l’istanza di sospensione cautelare proposta dall’Ufficio di Procura Antidoping del CONI, per l’atleta Mauro Rodella (tesserato FIN), trovato positivo al termine della gara “ Campionati Italiani Masters” svoltasi a Riccione in data 28 giugno 2014. Il controllo è stato effettuato dalla Commissione Ministeriale ex lege 376/2000.