Le controanalisi confermano la positività di Fabio Villari (Triathlon)

Antidoping

Il CONI comunica che, a seguito degli esami di revisione eseguiti dal Laboratorio di Roma, è stato confermato l’esito della prima positività per Fabio Villari, tesserato della Federazione Italiana Triathlon. Nel secondo campione analizzato, è stata rilevata la presenza di 19-Norandrosterone, 19-Noretiocolanolone, al controllo in competizione disposto dal Comitato Controlli CONI NADO, il 19 luglio a Seclì (Lecce), in occasione del Campionato Italiano Duathlon Classico.