Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

mezzelanigmtargcanott077Scherma: La squadra di fioretto femminile ha dominato la finale vincendo 45 - 31 contro la Russia.  Valentina Vezzali, Elisa Di Francisca, Arianna Errigo ed Ilaria Salvatori avevano superano prima la Gran Bretagna (42-14) ai quarti, poi la Francia con un netto 45-22 in semifinale.

Nuoto:  Luca Dotto non è riuscito ad entrare in finale nei 50 sl. In semifinale l’azzurro ha fatto registrare un 22”09 valido per il 13° posto in classifica. In mattinata nella sua batteria aveva chiuso in 22”12 (11°). Marco Orsi invece non ce l’ha fatta ad entrare trai primi 16, il suo 22”36 lo colloca al 19° posto. Matteo Rivolta ha chiuso al 22° posto la qualificazione dei 100 farfalla (52”50) senza raggiungere la semifinale. Alessia Fillippi nei 200 dorso non raggiunge la semifinale. Il suo tempo in batteria 2:12.40 vale il 23° posto in classifica.

 

Tiro con l'Arco: La messicana Aida Roman ha battuto ai quarti di finale Pia Lionetti 6-2 (109-102). Nel turno precedente l’azzurra aveva superato 6-2 l’avversaria di Taipei Ya-Ting Tan 6-2 (105-101).

 

Canottaggio: Alessio Sartori e Romano Battisti hanno conquistato la medaglia d’argento nel due di coppia (6:32.80) preceduti solo dalla Nuova Zelanda di Nathan Cohen e Joseph Sullivan (6:31.67). Daniele Danesin, Marcello Miani, Andrea Caianiello, Martino Goretti nel quattro senza PL hanno chiuso al sesto posto la finale B (6:14.63). Il 4° posto in semifinale manda in finbale B Simone Venier, Mario Paonessa, Luca Agamennoni, Vincenzo Capelli con il quattro senza (6:05.00). Finale B anche per il doppio PL di Pietro Ruta ed Elia Luini giunti al 5° posto sul traguardo in semifinale (6:41”17).

 

Beach Volley : Ancora una vittoria per la coppia Cicolari/Menegatti . Le due azzurre hanno superato le canadesi Lessard /Martin 2-1 (21-12:23-25;15-10). Le azzurre hanno concluso il girone F in testa a punteggio pieno con tre vittorie. Sconfitta r la coppia Daniele Lupo – Paolo Nicolai contro i brasiliani Emanuel –Alison con il punteggio di 2-0 (parziali 26-24 e 21-18).

 

Tiro a Volo: Francesco D’Aniello e Daniele Di Spigno non hanno raggiunto la finale del double trap. D’Aniello con 136 punti si è classificato 8° mentre Di Spigno che ha totalizzato 131 centri è 18°.

 

Canoa: Clara Giai Pron ha chiuso al 15° posto la gara di slalom senza poter accedere alla finale totalizzando 52 penalità.

 

Vela: Quinto giorno di regata sono scese in acqua gli azzurri nelle classi RS:X, Finn, 49er e per la prima volta il 470 maschile. Dopo otto prove e uno scarto Giuseppe Angilella e Gianfranco Sibello nella classe 49er guadagnano una posizione e sono al 14° posto in classifica provvisoria con i parziali (14)-11-13-10-11-7-8-12 e 72 punti. Dopo due prove Gabrio Zandonà -Pietro Zucchetti sono al 15° posto in classifica provvisoria (cl. 470) con 32 punti e i parziali 6-26. Dopo sei prove e uno scarto Alessandra Sensini (RS:X) guadagna una posizione ed è al 10° posto in classifica provvisoria con i parziali (12)-9-11-8-11-9 e 48 punti mentre Federico Esposito è 36°. Dopo otto prove con uno scarto Filippo Baldassari è al 23° posto con i parziali 20-22-(24)-21-14-21 e 98 punti.

 

Ginnastica: Nella finale All-around femminile Vanessa Ferrari si classificata 8ª (57.999) mentre Carlotta Ferlito ha occupato il 20° posto (55.098). Ha vinto la statunitense Douglas (62.232)davanti alle russe Komova (61.973) e Mustafina (59.566).

 

Tennis: Il cammino del doppio Sara Errani- Roberta Vinci si è fermato ai quarti di finale dove le azzurra hanno incontrato il le sorelle Serena e Venus Williams. La gara si è conclusa in favore delle statunitensi 2-0 (6-1;6-1).

 

Pugilato: Domenico Valentino ha superato gli ottavi di finale battendo ai punti 15-10 il britannico Josh Taylor.

 

Pallanuoto: La nazionale guidata dal Ct Sandro Campagna non è riuscita a superare la Croazia. Nel terzo incontro del gruppo A gli azzurri hanno perso 6-11 (3:4, 1:1, 1:3, 1:3)

 

Pallavolo: Facile vittoria degli azzurri del Ct Berruto contro i padroni di casa britannici.  Italia - Gran Bretagna finisce 3-0 (19-25 16-25 20-25)