Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

mofetta_crCarlo Molfetta ha ottenuto il pass nel taekwondo (cat. +80 kg) grazie all'accesso in finale (successivamente non disputata per una contusione muscolare) nel Torneo di Qualificazione Olimpica, in corso di svolgimento a Kazan. Molfetta ha sconfitto ai quarti l'ungherese Toth per 11-5 e l'austriaco Decker in semifinale per 5-2. Il regolamento del torneo prevede che i primi tre classificati, di ogni categoria, ottengano il visto olimpico. Saranno quindi due gli atleti a difendere i colori azzurri a Londra nella disciplina: Molfetta va ad aggiungersi all'argento di Pechino 2008, Mauro Sarmiento (cat. -80 kg), che aveva ottenuto il pass questa estate a Baku nel torneo di qualificazione mondiale. Veronica Calabrese, invece, non ce l'ha fatta: è stata infatti sconfitta ai turni preliminari dalla serba Gladovic (2-1).Questa era l'ultima occasione per ottenere il visto per la XXX edizione dei Giochi Olimpici Estivi. Salgono a quota 134 i qualificati azzurri.