Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

zoeggeler_armin324buonaArmin Zoeggeler non scende mai dal podio e oggi, con il bronzo nel singolo, ha conquistato la quinta medaglia in cinque edizioni olimpiche a cui ha preso parte. Da Lillehammer 1994 a Vancouver 2010 l'azzurro non ha mai fallito: 2 ori, 1 argento, 2 bronzi il suo bottino a cui vanno aggiunti 5 ori ai mondiali e 9 Coppe del Mondo compresa l'ultima edizione.

Nelle quarta prova Zoeggeler doveva guardarsi soprattutto dall’attacco del russo Albert Demtschenko, che prima dell’ultima discesa aveva un ritardo di 22 millesimi. Armin non ha avuto alcuna esitazione.  La sua discesa nel budello di Whistler Siding Centre è stata esemplare conclusa col tempo di 48”459 la migliore delle sue tre precedenti prestazioni  (48”473; 48”529;  48”914) chiudendo in 3’14”375 +1”290 dai due tedeschi: Felix Loch (3’13”085) e David Moeller (3’13”764) rispettivamente primo e secondo.