Giorgio Lico ricorre contro la FIKBMS per annullamento assemblea elettiva

Collegio di Garanzia

Il Collegio di Garanzia dello Sport ha ricevuto un ricorso da parte di Giorgio Lico contro la Federazione Italiana Kickboxing Muay Thai Savate e Shoot Boxe (FIKBMS) per la declaratoria di nullità e/o annullamento o comunque di invalidità o inefficacia della delibera assunta dall’assemblea straordinaria elettiva della FIKBMS tenutasi il 21 giugno 2014, inerente alla nomina del Presidente Federale Donato Milano e/o della delibera assunta dal Consiglio Federale FIKBMS del 3 luglio 2014, nella parte in cui ha rigettato i ricorsi proposti dal ricorrente, annullando conseguentemente le elezioni avvenute il 21 giugno 2014.