Questo sito web utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza di navigazione, gestire l'autenticazione e altre funzioni.

Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento, l'utente esprime il suo consenso all’utilizzo dei cookies sul suo dispositivo. Visualizza la Privacy Policy

Approvo

Ultim'ora

Trofeo CONI - Generico

testgmt010_grande.JPGIl sindaco di Roma, Giovanni Alemanno, si è sottoposto stamane al test tossicologico al Laboratorio Antidoping FMSI del Centro di Preparazione Olimpica Giulio Onesti dell’Acqua Acetosa. Alemanno è stato ricevuto dal Segretario Generale del CONI, Raffaele Pagnozzi, e successivamente si è affidato ai medici del Centro per il prelievo di un campione di urina e di capelli. L’esito degli esami si conoscerà nei prossimi giorni. Il Laboratorio dell’Acqua Acetosa, diretto da Francesco Botrè, unico in Italia, rientra nella ristretta cerchia di laboratori, su scala mondiale, in possesso dell’accreditamento ISO in accordo con la norma 17025, accreditati dal CIO e riconosciuti dalla WADA. Roma, 5 novembre 2009