ISU Grand Prix Final: storico secondo posto per Conti e Macii tra le coppie di artistico a Pechino

PATTINAGGIO DI FIGURA
images/1-Primo-Piano-2023/Conti_e_Macii_ISU_GP_Final_2023.jpg

Sara Conti e Niccolò Macii continuano a scrivere pagine di storia del pattinaggio di figura.

Sul ghiaccio del National Indoor Stadium di Pechino, in Cina, la coppia azzurra di artistico chiude al secondo posto l’ISU Grand Prix Final: è il miglior risultato di sempre per l’Italia.

Già oro europeo e bronzo mondiale, Conti e Macii (terzi nello stesso evento un anno fa) totalizzano il punteggio di 205.88 (foto ANSA). Meglio di loro solo i tedeschi Minerva Fabienne Hase e Nikita Volodin (206.43). Completano il podio, terzi, i canadesi Deanna Stellato-Dudek e Maxime Deschamps con lo score di 204.30. Quinta (188.85) l’altra coppia azzurra di artistico composta da Rebecca Ghilardi e Filippo Ambrosini.

La piazza d’onore consente al movimento azzurro di raggiungere, per la prima volta nella storia, il significativo traguardo della doppia cifra (10) in termini di podi in una singola edizione del Grand Prix. (agc)