Nations Cup: quartetto maschile sul podio nell'inseguimento a squadre di Adelaide

CICLISMO SU PISTA
images/1-Primo-Piano-2023/Ganna_Nations.jpg

È iniziata con un podio la tre giorni di Nations Cup ad Adelaide per l’Italia.

L’appuntamento australiano rappresenta una delle ultime chance di conquistare punti per il ranking olimpico di ciclismo su pista, in chiusura alla metà del prossimo mese di aprile

Buona prestazione nel velodromo oceanico per il quartetto maschile composto da Francesco Lamon, Davide Boscaro, Filippo Ganna (foto ANSA) ed Elia Viviani (sostituito da Manlio Moro nelle qualificazioni), piazzatosi al terzo posto nell'inseguimento a squadre

Il team azzurro ha firmato il quarto miglior tempo nel turno preliminare (3:53.553). Il crono di 3:49.190, poi, non è bastato nell'ultima batteria per avere la meglio nei confronti dei padroni di casa dell’Australia A (3:48.529).

Ganna e compagni, infine, si sono leggermente peggiorati nella finale per il podio, chiudendo in 3:49.825. Il riscontro cronometrico, tuttavia, si è rivelato sufficiente per battere la concorrenza della Nuova Zelanda (3:52.073). Il primo posto se lo è aggiudicato la Gran Bretagna (3:48.469), riuscita a prevalere sulla sopracitata Australia A (3:49.876). (agc)